Circa Julian

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Julian ha creato 18 post nel blog.

GAR 247. Pristina Cina & Giapppone

Cari lettori, questa settimana partiamo con un report da Pristina. Le vicende urbanistiche della giovane capitale del Kosovo mostrano una duplice difficoltà interconnessa: non si dà "costruzione" di una facies fisica senza la parallela "costruzione" di un consapevole senso dello Stato, espresso innanzitutto attraverso adeguati corpus giuridici e trasparenti ed efficienti apparati istituzionali. L'architettura, forse, verrà poi. Per

2020-11-26T10:00:30+00:00

GAR 246. Architettura & Produzione agricola

Cari lettori, il caso delle architetture che incorporano forme di produzione agricola può forse essere visto come qualcosa in più di un mero vezzo o di una moda dettata dalle retoriche del green a tutti i costi. Nonostante il fenomeno degli orti in città, non si tratta certo di porre la questione in termini

2020-11-26T09:51:13+00:00

GAR 245. Kiruna, Anaklia, Milano, Torino

Cari lettori, questa settimana spaziamo all'estero, occupandoci in particolare di città. Kiruna e Anaklia stanno agli antipodi geografici e vivono destini opposti, ma le vicende che ne governano i piani rispondono entrambe a logiche prettamente economiche. In Svezia si demolisce e ricostruisce, 3 chilometri più in là, un insediamento di oltre 20.000 anime per le necessità

2020-11-15T09:03:52+00:00

GAR 244. Svizzera, Premio Scarpa, Morassutti

Cari lettori, questa settimana dedichiamo alla Svizzera un approfondimento sul tema delle infrastrutture. Lo spunto ci è dato dalla conclusione del cantiere di AlpTransit, progetto ferroviario di portata internazionale per i corridoi europei che non ha affatto conosciuto le tensioni sociali e politiche proprie del caso, pressoché analogo, dell'Alta velocità in Valle di Susa.

2020-11-06T03:53:38+00:00

GAR 243. Enzo Mari, libri, cinema: Quo Vadis Architetto

Cari lettori, con il mese di ottobre e la quarta parte chiudiamo il nostro ritratto dedicato a Milano occupandoci di spazi per l'abitare e per la cultura, oltre che di libri dedicati (cui affianchiamo un'analoga rassegna per Roma). Se è indubbio il suo ruolo d'avanguardia in tanti ambiti, tra cui quello della trasformazione urbana e

2020-11-03T07:21:39+00:00

GAR 242. Ritratti di persone città e mondi: Corner, Milano (tre) e Cina

Cari lettori, nell'imminenza delle elezioni americane, pubblichiamo una lunga intervista a James Corner, che, nel suo lavoro di paesaggista, sta prefigurando scenari drastici per la capitale a causa dell'innalzamento del livello delle acque; il tutto, chiaramente guardato con scetticismo dai politici, soprattutto quelli conservatori... Con piacere, avviamo da questa settimana un paio di nuove collaborazioni.

2020-10-22T07:59:57+00:00

GAR 241. Ritratti di città: Milano (continua)

Cari lettori, prosegue il nostro ritratto di Milano, a cinque anni dalla chiusura dell'Expo. In questa seconda puntata misuriamo l'attrattività della città in merito a spazi pubblici, paradigmi del lavoro, offerta formativa e residenziale dell'ambito universitario. Il tutto, manco a dirlo, alla prova della pandemia. Con un elemento comune: la consapevolezza di innescare, sperimentare

2020-10-15T09:56:59+00:00

GAR 240. Ritratti di città: Milano

Cari lettori, nel dipinto “La città che sale” (1910), celebre opera di Umberto Boccioni, il turbinio di colori e le scie cromatiche descrivono la costruzione di una centrale elettrica nella periferia di Milano. L’edificio, ancora in cantiere, è circondato dalle impalcature e svetta sul resto. I tram che passano velocemente, le case in costruzione e, sullo

2020-10-15T10:03:07+00:00

GAR 235. Ammodernamento edilizio

Cari lettori, ci congediamo per la pausa estiva concludendo la lunga inchiesta sulla condizione dell'edilizia carceraria italiana con due qualificati contributi di addetti ai lavori, finalmente non architetti. Le loro riflessioni convergono sull'asincronia dell'agenda politica nello scollamento temporale tra scelte decisionali e azioni concrete. Per un'inchiesta che si chiude, ne apriamo un'altra, a cura di

2020-10-15T10:08:01+00:00

GAR 234. Sviluppo locale

Cari lettori, la corposa intervista a Fabrizio Barca, incentrata sul tema dello sviluppo locale, tocca la cruciale questione della redistribuzione delle opportunità; lo fa attraverso argomentazioni che, purtroppo, paiono desuete in questi tempi social e smart: il miglioramento dello status degli individui attraverso l'accesso alla conoscenza e la valorizzazione dei saperi. Solo così si possono superare

2020-10-15T10:07:54+00:00